Conte Branicki

Fu uno spregiudicato avventuriero, è  noto per aver sostenuto un duello alla pistola con Giacomo Casanova da cui entrambi i contendenti uscirono feriti, il polacco, però, in modo grave. Lo scontro, causato dalle attenzioni, ritenute troppo pressanti, rivolte da Casanova alla ballerina veneziana Anna Binetti, si svolse nel 1766, durante la permanenza di Casanova in Polonia, e fu il motivo del rapido allontanamento di Giacomo dal regno polacco.